Se desideri un asciugatrice economica migliore sul mercato, questo articolo ti aiutera’ a trovare il modello adatto a te.

Detto questo se desideri avere un bucato sempre asciutto soprattutto in inverno, devi ricercare il miglior modello di asciugatrice, nella lista elettrodomestici casa.

Infatti le asciugatrici, sono diventate, uno degli elementi essenziali di ogni famiglia italiana. Oltretutto ne esistono diversi modelli e tipologie, ognuna con differenti modi per l’asciugatura del tuo bucato.

È arrivato il momento di mettere lo stendino in cantina e di concedere ai tuoi panni un’asciugatura rapida.

Detto questo non mi resta che augurarti buona lettura!


Asciugatrice Economica Migliore

Innanzitutto e’ importante sapere che l’asciugatrice migliore, e’ quella piu’ adatta alle tue esigenze. Inoltre che ti faccia risparmiare sia a livello energetico che di tempo.

Ora possiamo parlare dei tantissimi modelli in commercio. Tra queste l’asciugatrice A+++, a pompa di calore, quelle in offerta e quelle dei brand piu’ amati alle migliori offerte!

L’asciugatrice è l’elettrodomestico essenziale, per quelle persone che vivono in città o in luoghi freddi e umidi. Perdipiu’ si occupa di asciugare i vestiti in poco tempo, evitando spesso anche la stiratura.

Infine le asciugatrici si suddividono in 2 categorie, a condensazione e a pompa di calore. Sicuramente le seconde sono molto piu’ efficienti e i consumi molto bassi, anche se i costi iniziali sono piu’ alti.

In piu’ le asciugatrici a condensazione, arrivano ad una temperatura di circa 75 °C. Col passare del tempo queste possono rovinare alcuni capi, mentre quelle a pompa di calore non superano i 45 °C.

Vuoi saperne di più prima di procedere all’acquisto? Di seguito ti mostro alcuni modelli da me scelti, dove ne potrai trovare tanti altri su biancheria casa offerte online.


1 – CANDY SMART SLIM

Il primo modello di asciugatrice economica migliore da me scelta è la slim Smart.

Inizialmente possiamo dire che Candy l’ha progettata, per farti risparmiare spazio in casa, semplificarti la vita e permetterti di avere piu’ tempo per te.

Infatti Slim cioe’ piccole dimensioni, grandi capacita’. Fino a 7 kg di bucato in soli 46 cm di profondita’. Oltretutto questo modello di asciugatrice puo’ essere impilato su una lavatrice di 40 cm.

In piu’ Easy Case e’ l’unico sistema di raccolta acqua semplice da maneggiare. Si tratta di una tanica ergonomica e facilmente removibile, che raccoglie l’acqua durante l’asciugatura, direttamente nella porta.

Perdipiu’ la tecnologia Heat Pump ti fa risparmiare sulla corrente. Appunto grazie alla classe energetica A+, alla tecnologia a pompa di calore che asciuga il bucato, risparmiando rispetto alle asciugatrici a condensazione. Oltre questo Kilo Detector che attraverso speciali sensori del peso, adegua la durata del ciclo risparmiando fino al 70% di energia.

Infine l’applicazione Candy Simpl-Fi ti aiuta a tenere sotto controllo lo stato dell’asciugatrice, dal filtro alla chiusura dell’oblo’. In piu’ fornisce pratici suggerimenti per mantenerla sempre efficiente nel tempo.

La comodità dei panni subito asciutti e quasi stirati. Questo modello di asciugatrice, ha una grande capacita’ di carico, con la regolazione dei consumi in base al peso dei tuoi panni. Facilmente estraibile il serbatoio dell’acqua. Ottima la funzione smart, facile e veloce da configurare. Davvero un buon prodotto.

Per altre informazioni e descrizioni visita questo link!


2 – Miele TWJ 680 WP SteamFinish

Il secondo modello di asciugatrice da me scelto e’ Miele Steam Finish.

Innanzitutto possiamo dire che, le asciugatrici a pompa di calore Miele, garantiscono un elevato risparmio, consumando oltre il 50% in meno di quelle a condensazione.

In piu’ grazie alla struttura a nido d’ape, la biancheria all’interno del cestello, viene portata piu’ in alto durante la rotazione. Grazie a questo l’esposizione dei panni verranno trattati per piu’ tempo all’aria calda, asciugandoli in modo uniforme. Creando un cuscinetto d’aria che in modo delicato raccoglie il bucato, si avranno capi con meno pieghe.

All’interno delle cavità della struttura si crea un cuscinetto d’aria che raccoglie il bucato in modo delicato. Il processo dunque è più delicato e dopo l’asciugatura i capi hanno meno pieghe. Quindi anche stirare risulta più facile.

In piu’ Perfect Dry determina in modo esatto i tempi di asciugatura in base al calcare, per raggiungere sempre il grado di asciugatura desiderato.

SteamFinish e’ la tecnologia che alll’inizio del ciclo di asciugatura, nel cestello a nido d’ape viene nebulizzata dell’acqua che si riscalda con l’aria di asciugatura. Il vapore generato penetra nelle fibre e distende visibilmente i capi. Stirare diventa più facile e veloce.

Questa bellissima Miele TCJ690 è sicuramente una delle migliori asciugatrici che potrete trovare sul mercato. E’ facile da usare, da pulire e asciuga bene al livello che vuoi tu. Sicuramente il carico della lavatrice dev’essere lo stesso dell’asciugatrice, o comunque mai maggiore, per un risultato perfetto e professionale. Ottimo prodotto.

Per leggere le opinioni e recensioni visita questo link!


3 – Samsung Optimal Dry

Il terzo modello di asciugatrice da me scelto e’ Samsung Optimal Dry.

Innanzitutto questo modello di asciugatrice, ha la possibilta’ di posizionare l’oblo’ nella direzione che vuoi, secondo le esigenze dei tuoi spazi. Inoltre il pratico oblo’ trasparente ti permette di controllare i tuoi capi, all’interno dell’asciugatrice.

In piu’, grazie alla funzione Stiro Facile, una volta che il ciclo di asciugatura e’ terminato, il cestello compie movimenti intermittenti per 180 minuti. Grazie a questo diminuiranno le pieghe dei tessuti.

Inoltre ha la tecnologia Optimal Dry che grazie ai suoi 3 sensori, monitorano l’umidità e la temperatura all’interno del cestello, regolando il tempo di asciugatura. Proprio per questo il bucato sarà pronto rapidamente e con il minor dispendio di energia.

Oltretutto l’innovativo Filtro 2in1 unisce in un’unica soluzione due filtri, eliminando sprechi di tempo ed energia. Più semplice da pulire, garantisce prestazioni sempre eccellenti. In più, ha due allarmi che ti avvisano quando è il momento di pulire il filtro.

Perdipiu’ con il programma Rapido 35’ ottieni fino a 1 Kg di bucato asciutto in soli 35 minuti. Il tuo abito preferito o la tua camicia saranno sempre pronti, quando lo decidi tu.

Tutti i materiali che compongono il prodotto in questione sono ben realizzati nei dettagli. Un’ottima funzionalita’. Silenziosissima e a bassi consumi. Molti programmi differenti in base alle proprie esigenze.

Per tutti e dettagli e le recensioni visita questo link!


4 – Hoover Next-01 Slim

Il quarto modello di asciugatrice economica migliore da me scelto e’ Hoover Next-01 Slim.

Le asciugatrici Hoover offrono performance ottime mantenendo sempre gli indumenti delicati come se fossero nuovi. Quindi non è una sorpresa che Hoover abbia ricevuto la certificazione Woolmark per il suo speciale programma lana.

Inoltre il cestello ha una capacità che può arrivare a 125 litri. In piu’ è dotato di palette progettate appositamente, per separare delicatamente il bucato e lasciare che si asciughi uniformemente.

Un sistema unico che raccoglie l’acqua nell’oblò. Si adatta perfettamente al design del prodotto e consente di vedere sempre il livello dell’acqua. Ha una comoda presa che consente di rimuoverlo e trasportarlo in maniera facile.

Oltretutto ha una forma innovativa e compatta che previene fuoriuscite d’acqua e assicura una facilità di svuotamento. Questo rende facile il riutilizzo di acqua demineralizzata per quotidiane faccende domestiche.

Il modello slim è perfetto per chi ha poco spazio ma allo stesso tempo è molto capiente. E’ un’asciugatrice semplice da usare, digitale e con 15 programmi da impostare secondo le proprie esigenze. Si può programmare la partenza ritardata (fino a 24 ore). Per farla funzionare basta solo collegarla alla presa elettrica. Funziona anche con App da scaricare sul telefono, per programmare tempo di asciugatura e monitorare la performance.

Per ogni altro dettaglio e le offerte del momento visita questo link!


5 – Bosch Serie 4 WTR85V18IT 

Il quinto modello di asciugatrice e’ Bosch Serie 4 WTR85V18IT.

Innanzitutto questa asciugatrice e’ a pompa di calore, con gas ecologico R290 a zero impatto ambientale. Perdipiu’ la classe di efficienza energetica e’ A+++.

Per seguire grazie al cestello Sensitive, con la sua speciale forma, è in grado di asciugare i capi mantenendoli morbidi e curati. In piu il sistema di condensazione raccoglie tutta l’umidità estratta dai capi, nell’apposito cassetto di raccolta.

Oltretutto la tecnologia ActiveAir asciuga i capi uniformemente con la massima cura ed efficienza. I filtri EasyClean di facile pulizia, trattengono tutta la lanuggine rilasciata dai capi durante l’asciugatura.

Inoltre il sistema AutoDry di Bosch garantisce risultati delicati e perfetti. I sensori presenti misurano costantemente il livello di temperatura e di umidità e proteggono il bucato dalle temperature troppo elevate.

Per finire il design delle pareti laterali oltre ad essere accattivante dal punto di vista estetico, fornisce anche maggiore stabilità e riduce la vibrazione. Il potenziamento dell’isolamento regola inoltre i livelli acustici, rendendo le asciugatrici Bosch molto silenziose anche durante il ciclo di centrifuga.

Un ottimo prodotto, facile da usare e da installare. I panni dopo la maggior parte dei cicli non escono particolarmente stropicciati, morbidi e soprattutto perfettamente asciutti e non rovinati. Il consumo di energia non è eccessivo, non ho notato particolari aumenti di bolletta nonostante un utilizzo giornaliero. Consiglio questo prodotto a tutti coloro che hanno difficoltà a stendere i panni vuoi per ragioni di spazio che metereologiche.

Per leggere tutti i dettagli e le opinioni visita questo link!


6 – Beko DRY833CI 

Il sesto modello di asciugatrice economica migliore da me scelto e’ Beko Dry833CI.

Per cominciare parliamo di ProSmart che offre un’elevata efficienza energetica, riducendo i livelli acustici , aumentando la durata nel tempo.

Cosa molto importante e’ la tecnologia EcoGentle, che non altera i colori dei vestiti con la sua asciugatura innovativa. L’asciugatura a condensazione combinandosi con un sistema di aria condizionata tratta delicatamente i capi.

In piu’ il sistema AquaWave tratta i capi più delicatamente migliorandone l’asciugatura.

Perdipiu’ il Programma Silenzioso permette sonni tranquilli, mentre l’asciugatrice gira, senza che ve ne accorgiate.

Per finire grazie all’Oblò Reversibile, puoi cambiare il verso di apertura per estrarre il bucato dalla lavatrice e metterlo direttamente nell’asciugatrice senza fare fatica.

L’asciugatrice Beko è un ottimo prodotto, ha un programma dedicato ad ogni tipo di tessuto. I programmi a tempo per asciugature brevi. Inoltre il programma refresh è ideato apposta per rinfrescare capi lasciati a lungo nell’armadio senza la necessità di lavarli. Questo modello è A+++. È dotata di 2 filtri che raccolgono la lanetta e i pelucchi dai tessuti rendendoli ancora più puliti. Ha un sensore interno che avvisa quando i capi sono asciutti. La porta dell’oblo può essere posizionata sull’altro lato.

Per leggere le recensioni e le offerte del momento visita questo link!


7 – HISENSE DHGE80

Il settimo modello da me scelto e’ HISENSE DHGE80.

Inizialmente l’esclusivo disegno del cestello, con le speciali onde in rilievo, permette ai capi di scivolare senza danneggiarsi. Inoltre esso permette alle fibre dei tessuti di distendersi, riducendo al minimo le pieghe.

In piu’ grazie all’innovativo sistema di asciugatura bidirezionale brevettato, anche i capi più voluminosi usciranno dall’asciugatrice morbidi, meno stropicciati e asciugati uniformemente.

Perdipiu’ lo speciale programma di asciugatura rapida ti permette di avere capi pronti da indossare in soli 40 minuti, grazie al motore Inverter.

Inoltre AirRefresh e’ il programma ideale per dare una rapida rinfrescata ai tuoi capi. L’aria fresca facilita la rimozione di odori persistenti, come il fumo di sigaretta e il cibo. In soli 30 minuti i tuoi vestiti saranno più freschi, pronti per essere indossati.


La combinazione ottimale di temperatura, tempo e rotazione, consente un’asciugatura perfetta per ogni tessuto. Le impostazioni classiche possono essere ulteriormente abbinate a diverse modalità di asciugatura, per soddisfare ogni esigenza. In piu’ ha un ampio Display Led con comandi Touch, che permette un accesso chiaro e immediato a tutte le impostazioni di lavaggio. Davvero un ottimo prodotto.

Per tutte le informazioni ed opinioni visita questo link!


Asciugatrice Economica Migliore – Conclusioni

Come abbiamo visto, esistono diversi modelli di asciugatrice economica migliore. Ognuna con le sue tecnologie e programmi che migliorano i risultati e riducono i tempi. Ovviamente anche a livello energetico si ha un notevole risparmio.

A questo punto sono certa che leggendo i miei consigli e le recensioni di chi questi modelli li ha acquistati, ti sei trovata bene. Ed e’ proprio per questo che sicuramente avrai le idee piu’ chiare su quale modello da me consigliato e’ il piu’ adatto alle tue esigenze.

Concludo augurandoti, buona riuscita di un’asciugatura perfetta!

Condividi

alessandra
alessandra

Founder of the blog Casa Immagine. Her passion for the home led her to spread her knowledge online, as well as her experience in the workplace. For sure a smile in every house will come.

Leave a Reply

Your email address will not be published.